opinioni su serbatoi per acqua

L'opinione di Fabio sui serbatori per acqua

Il parere positivo di Francesca

Il giudizio di Matteo sulle cisterne d'acqua potabile

 

Sempre più utenti acquistano serbatoi per acqua con le finalità più disparate. C'è l'utente che ha bisogno di un maggiore approviggionamento idrico in campagna e che, non avendo problemi di spazio, preferisce cisterne da 2000 litri, ma c'è anche chi, utilizzandolo come autoclave nel condominio, non potrebbe trasportare serbatoi over size.


Per fortuna dei consumatori, la scelta dei serbatoi è molto ampia, potendo valutare l'acquisto di modelli in polietilene o di versioni in acciaio, a seconda dell'utilizzo che si intende fare.

 

Non sbagliare acquisto

Saper scegliere il giusto serbatoio, in funzione dello scopo che ci siamo prefissati, è fondamentale per essere pianamente soddisfatti del prodotto ed evitare di rimpiangere di non aver preso uno di misura più piccola, ad un prezzo inferiore. Prima di comprare cisterne o bidoncini è bene chiarirsi le idee e ascoltare il giudizio di un tecnico di termoidraulica che sappia suggerire quale serbatoio scegliere, prima di ritrovarsi con un articolo ingombrante tra i piedi, poco funzionale o al contrario, sottodimensionato.

Così come ascoltare i pareri di chi ha visto un film al cinema può aiutare a capire se potrà rispondere alle nostre aspettative prima di comprare il biglietto per vederlo, anche leggere le testimonianze dirette altri utenti che hanno aggiunto nel carrello di Demshop dei serbatoi per acqua potabile può essere molto utile.

Seguiranno così i giudizi di chi ha già posizionato un serbatoio per acqua nell'edificio in cui abita, nella propria villa a mare (difficile decidere di installarne uno a casa di uno sconosciuto..) o in campagna per uso agricolo. La pratica di leggere i pareri di altri utenti può infatti favorire processi di immedesimazione e avere il vantaggio di comprendere in anticipo le situazioni positive o negative che potremmo dover affrontare.

 

L'opinione di Fabio

Ero alla ricerca di un oggetto che mi consentisse di raccogliere l'acqua piovana direttamente sul balcone. Qui in Toscana, durante l'estate non piove molto, a differenza dell'inverno, ma quando cade, spesso si tratta di veri acquazzoni. L'idea era quella di sfruttare i piovaschi d'agosto per stivare il quantitativo d'acqua necessario a irrigare il mio roseto di cui vado tanto orgoglioso. A Giugno poi pianto pure peperoncini e basilico per rendere l'estate ancora più colorata ma, tenendo presente la necessità idrica di queste colture, non volevo neanche spendere troppi soldi in bolletta. Dopo una ricerca online ho deciso di comprare un serbatoio il polietilene verticale da 350 litri, il giusto compromesso tra leggerezza e capienza.

Trasportarlo al terzo piano di un palazzo senza ascensore è stato abbastanza semplice, grazie all'aiuto di mio fratello, uomo forzuto e di volontà ;) Utilizzo il serbatoio blu da 3 anni e se proprio volessi trovare un difetto potrei dire che la qualità del colore utilizzato non mi ha convinto. La cisterna ha perso un po' di colore negli anni e anche se è vero che resta esposto al sole per tutto quel tempo, mi aspettavo potesse resistere meglio alle intemperie. Mia moglie è convinta che potremmo proteggere meglio il prodotto rivestendolo con una copertina in lana, ma mi sembra davvero una esagerazione.

La mia consorte però insiste e sapendo anche cucire bene sono sicuro che prima o poi creerà questa specie di "pigiamino" al serbatoio, per preservarlo nel tempo. Se poi dovesse il copriserbatoio dovesse rivelarsi un'idea vincente per la manutenzione, chi lo ha detto che non decida di brevettarlo?
Voglio essere chiaro però: si tratta però solo di una questione estetica, visto che dal punto di vista della robustezza del materiale, il polietilene è una plastica durissima e ancora perfettamente integra.

Vai al prodotto acquistato da Fabio--> Clicca qui

 


Quello che pensa Francesca sulla cisterna  

L'aspetto più favorevole della scelta di una cisterna in terracotta e senza dubbio l'estetica. Io poi, essendo docente di storia, mi sono subito innamorata della forma ad anfora che, ogni volta che la vedo in giardino, mi fa pensare ai Fenici che utilizzavano sapientemente il torchio per modellarla e immagino ogni volta che abbia un piede alla base, anche se ovviamentte, nel caso dei serbatoi di design, non è vero.
L'idea di un serbatoio ornamentale era venuta per preservare l'estetica del nostro giardino umido, in cui troneggiano le Genziane e le Felci che, al netto del piccolo stagno che abbiamo creato, ha bisogno di un continuo approvvigionamento idrico. Disporre di una grande cisterna esterna ci consente di dar loro quantitativi d'acqua sufficienti, senza rischiare di far morire le bellissime piante di cui andiamo tanto orgogliosi e che tanto fanno invidia ai nostri vicini !!

La sorpresa maggiore l'abbiamo avuta quando abbiamo scoperto che si tratta di prodotti economici, non so perchè, ma ogni volta che si pensa a oggetti di design o di arredamento per il giardino, si dà per scontato che debbano avere un prezzo maggiore degli altri. In questo caso non è stato affatto così e, tenendo presente che si alimenta anche con l'acqua piovana, permette anche di abbattere i costi legati al collegamento con l'allaccio idrico all'acquedotto. Quello che in altri casi è un oggetto utile, ma da nascondere e minitizzare tra gli alberi, soprattutto nei modelli in polietilene azzurro, nel nostro caso diventa un oggetto bello di cui andare orgogliosi. Mio marito non smette mai di ricordarne tutti i pregi, al punto da aver convinto quasi tutti i fratelli a comprarla. Se dovessi dare un feedback su qualche aspetto negativo mi soffermerei sulla base del serbatoio. Personalmente l'avrei fatta più larga, visto che mi dà l'impressione di poca stabilità. Va detto però che non sono un ingegnere e che al momento il serbatoio anfora da 750 litri che abbiamo non è mai caduto !!

Vai al prodotto acquistato da Francesca--> Clicca qui

 

 

Il giudizio di Matteo

Non mi piace delegare agli altri e spendere soldi, anche perchè essendo un appassionato di fai da te sono abituato a sbrigarmela da solo. Di conseguenza uno dei vantaggi maggiori si è rivelata la facile installazione del serbatoio che a leggere le informazioni sui gruppi di discussione e forum non sembrava alla portata di tutti. Evidentemente non ne sanno tanto di bricolage, considerato che, disponendo anche di tubi inclusi nel prezzo, il montaggio è stato agevole e ho concluso il posizionamento in campagna nell'arco di tempo di 40 minuti. La mia esperienza con il serbatoio di acqua potabile è più che soddisfacente, visto che, trovandomi in campagna, non sapevo affatto come accumulare acqua da bere nel tempo e riuscire ad abbeverare i miei animali. L'utilizzo delle cisternette in agricoltura è di grande aiuto in tutte quelle situazioni in cui non sono presenti pozzi artesiani a profondità raggiungibili. Anche se un serbatoio da 1000 litri non è proprio un oggettino dall'ingombro visivo impercettibile, una volta posizionato con il tre ruote ho pensato che potesse essere utile nasconderlo alla vista. Ho deciso così di rivestirlo con un manto di foglie secche che, da quello che ho potuto costatare, mantiene anche più fresca l'acqua e quindi più gradita alle mie caprette e ai miei pavoni.

 

opinione serbatoio inox acqua potabile

Scritto da Demshop

SERBATOI DI POLIETILENE MODELLO ANFORA C... SERBATOI DI POLIETILENE MODELLO ANFORA CON BOCCHETTONI LT 300

spedizione in 5 giorni

SERBATOIO ORNAMENTALE DI STOCCAGGIO ACQUA IN POLIETILENE COD: 3500262013006   Informaz.....

120,00€ IVA Inc.

SERBATOI DI ACCIAIO INOX X A304 ORIZZONT... SERBATOI DI ACCIAIO INOX X A304 ORIZZONTALI | 125 LT | CORDIVARI

spedizione in 5 giorni

SERBATOI DI ACCIAIO INOX X A304 ORIZZONTALI 125 LITRI  COD.: 3701011010021 Informazi.....

315,00€ IVA Inc.
Differenze tra serbatoi inox e polietilene : quale scegliere ?

Come scegliere il migliore serbatoio per raccogliere l'acqua tra quelli in polietilene e quelli in acciaio inox o zincato ? impara a riconoscere le caratteristiche e guarda i modelli più validi.

Serbatoi per acqua in terracotta [detti anfora]

I serbatoi sono molto utili per conservare l'acqua, ma spesso lasciano a desiderare sul piano estetico. Il serbatoio modello anfora è un'ottima soluzione per ovviare al problema.

Serbatoi per acqua: caratteristiche principali per uso potabile e no

Le opinioni di chi ha usato serbatoi per acqua potabile in casa e di chi li usa come riserva d'acqua in campagna. Consigli per capire quale scegliere.

Acqua piovana: l'oro trasparente che viene dal cielo

In tempi di siccità e cambiamenti climatici, la pioggia può essere un reale alleato per la nostra sopravvivenza e rappresentare un modo ecologico per risparmiare sulle bollette dell'acqua.