girante di una pompa per acqua
 

 

Tra gli elementi di design che tutti vorrebbero avere in casa nel proprio bagno vi è il rubinetto a cascata, ma come è fatto e perché sia sempre più richiesto non è molto noto.

 

Il rubinetto a cascata: design innovativo per creare una piccola SPA nella propria casa
In un rubinetto a cascata rispetto ad un classico rubinetto presenta un differente erogatore dell'acqua. Mentre quello tradizionale ha la forma tubolare, in un rubinetto a cascata la bocca di erogazione è aperta sulla parte superiore, producendo un getto che ricorda molto da vicino quello delle cascate.

Un flusso d'acqua costante ed elegante che permette di rilassare la vista e rassicurare il proprio animo.
L'effetto visivo del fluire dell'acqua, ma anche il rumore dell'acqua che scorre, è simile a quello tipco delle SPA, che rappresenta una delle maggiori ragioni del perchè siamo attratti da questi locali.
Oltre ai vantaggi estetici, il vantaggio principale di questo miscelatore di design, è quello di donare una profonda sensazione di relax a chi lo utilizza, trasformando un semplice rubinetto in un prodotto realmente speciale, in grado di cambiare il volto di un ambiente sanitario.
Il suo luogo principale è appunto il bagno, anche se alcune famiglie sono talmente attratte dalla classe di questi miscelatori da impiegarli anche in cucina.

Al di là di questi casi isolati, il suo luogo prediletto resta il bagno principale, dove, soprattutto nel caso in cui il prodotto sia dotato di cromoterapia, grazie alla presenza di luci led che interagiscono con il getto d'acqua, è possibile raggiunge il top del benessere anche in casa propria.
Esistono sul mercato dei modelli talmente particolari e ricchi di caratteristiche al punto da consentire dei giochi d'acqua a dir poco sorprendenti ed una presenza sempre eccezionale, in grado di trasformarlo in un ambito oggetto di design più che un accessorio utile a lavarsi semplicemente le mani, rivelandosi un elemento indispensabile per realizzare un bagno elegante .

Questi particolari effetti lo hanno reso molto in voga nelle case più attente all'arredo raffinato, in cui è possibile trovare il rubinetto a cascata non solo sul lavabo, ma anche sul bidet e sulla vasca da bagno.
Ovviamente in base all'uso che se ne farà (maggiore frequenza nei lavaggi, nel caso di famiglie numerose), si sceglierà un modello che presenta una portata adeguata e qualora si fosse interessati ad installare il rubinetto a cascata sulla vasca da bagno, si dovrà optare per un modello dotato di portata superiore rispetto, ad esempio, a quello utilizzato per il bidet.
Molto importante è anche il modello di sanitari su cui verrà abbinato, onde garantire una certa coerenza dal punto di vista della visione d'insieme. A seconda del fatto che si tratti di un lavandino sospeso o meno, si potrà scegliere se preferire dei rubinetti a  a parete o meno e se optare per una canna bassa o alta.

Per offrire qualche consiglio di massima, si precisa come i miscelatori a cascata a canna più alta rappresentano l'ideale in tutti quei lavabi dalle linee moderne in cui lo è presente un unico piano d'appoggio collegato al muro.
A caratterizzare ulteriormente questo tipo di soluzione sarà la tipologia del rubinetto a canna alta che verrà scelto, perchè dovrà essere inserito direttamente nella parete, come è da preferire nel caso dei lavandini non appoggiati sul pavimento del bagno.

Il rubinetto a collo alto è generalmente installato anche nelle moderne vasche, posizionate come illustrano le riviste di design, al centro del bagno. Le linee di un rubinetto a cascata sono innovative e hanno poco a che vedere con quelle di un modello classico, a cui siamo abituati. E' impossibile confondere i soliti rubinetti da quelli con getto a cascata, perchè le linee di questi ultimi possono essere affusolate, o anche più elementari e squadrate.
Dal punto di vista delle colorazioni, vi sarebbe l'imbarazzo nella scelta, considerato come vi sono modelli cromati, con finiture dorate, ma anche altri più semplici, non satinati e più comuni.

Anche i materiali scelti nella loro produzione possono influire sul giudizio complessivo dei rubinetti a cascata, al punto che esistono alcuni modelli più esclusivi, integrabili solo in spazi domestici di una certa qualità, ed altri più minimali, adattabili senza troppe difficoltà.
Se i rubinetti in cristallo possono essere inseriti con successo solo in un ambiente di gran classe, materiali come vetro, acciaio o rame, possono arredare con stile i vostri bagni, senza per questo costringere ad esborsi eccessivi.
Il nostro consiglio è quello di comprare assieme al rubinetto a cascata, anche il prodotto specifico per pulirlo e mantenerlo sempre apprezzabile dal punto di vista dell'estetica. Se il punto forte di questi prodotti risiede nel design, non lasciate che il calcare rovini la loro presenza. Nonostante le aziende assicurino come anche i rubinetti a cascata in rame siano resistenti all'acqua, sarebbe opportuno lavarli con attenzione ed evitare che sporco e incrostazioni possano pregiudicarne il lato estetico.

Chi produce rubinetti a cascata

Oggi quasi tutte le case specializzate nella realizzazione di rubinetteria propongono modelli di rubinetto a cascata che ovviamente rispetto ad un rubinetto classico hanno un costo maggiore, essendo meno richiesti e necessitando sforzi economici maggiori in fase di produzione.
Dire che in assoluto i rubinetti per cascata siano oggetti per ricchi sembrerebbe però eccessivi. Deve essere sottolineato come sia possibile trovare un'ampia forbice di prezzi che varia in base alla marca, al materiale utilizzato e al design del prodotto, così come accade anche per altri accessori usati nel bagno.
Tra i modelli più tradizionali vi sono quelli Paffoni, da sempre leader nel mercato della rubinetteria, che propone prodotti di qualità a prezzi medi. Volendo dare qualche indicazione di massima, è possibile comprare rubinetti a cascata della Paffoni a partire da 120 euro.
Un aspetto assai positivo dei rubinetti con getto a cascata consiste nella capacità di non perdere bellezza nel corso del tempo. Sembra come se rimanessero giovani per sempre, visto che riescono a superare le mode del momento e continuare a piacere, anche a distanza di qualche anno, senza mai dare l'impressione di essere fuori contesto o anacronistici.
Anche i modelli più semplici sembrano proiettarsi nel futuro senza troppi sforzi, offrendo dosi naturali di eleganza al bagno, senza alcuno sforzo.

Altri modelli di rubinetti con flusso d'acqua a cascata che stanno riscontrando i piaceri del pubblico italiano ed europeo sono quelli prodotti da Auralum. L'azienda tedesca, generalmente specializzata nella vendita di rubinetti in vetro, riesce a proporre dei prezzi equilibrati, conquistando a suon di offerte, il cuore dei consumatori.
Altra ditta di nicchia del settore “rubinetti con la cascata” è Gimili, i cui prodotti si contraddistinguono per la presenza di linee curve molto accentuate, facilmente riconoscibili a primo acchito.

Se invece volessimo dare un premio ai miscelatori dotati di cascata con il design più innovativo non potremmo esimerci dal citare la rubinetteria La Torre.
I modelli bicolor prodotti dall'azienda italiana son riusciti ad appassionare migliaia di famiglie, letteralmente incantate dalla loro eleganza e prestigio, senza mai esagerazioni. Come è più noto agli esperti del settore arredo, la qualità di tali miscelatori è frutto di un progetto ben preciso, visto che si tratta di prodotti disegnati dall'abilissima mano dell'architetto Marco Poletti, in grado di unire linee sinuose ad altre più essenziali, generando un delicato mix che si abbina perfettamente con lavabi in ceramica bianca o in marmo.
La Torre è uno di questi marchi in grado di offrire anche rubinetti a cascata per vasca, bidet e doccia, in modo da rendere possibile un arredo bagno di stile e coordinato. Il prezzo dei rubinetto lavabo alto La Torre è un po' più elevato rispetto ad un anonimo modello comprato da rivenditori cinesi, per intenderci, ma non supera quasi mai i 100 euro.
Per tutti gli amanti del made in Italy, volendo offrire un'alternativa a La Torre, consigliamo di dare uno sguardo al catalogo online dei rubinetti a cascata firmati Fortis.

Segni particolari: luci a led e fotocellula

Si precisa come scegliendo rubinetti a cascata integrati con led, la maggior parte dei negozianti, forniscono anche l'alimentazione per le luci che, il più delle volte, è costituita da una batteria interna. Comprando diversi filtri per miscelatori a led è così possibile avere ogni giorno acqua di colore diverso in base anche al proprio umore, ai propri gusti, oppure in base alla biancheria scelta per arredare il bagno!
L'effetto complessivo è di quelli eccezionali, che meriterebbero un bel selfie nel bagno e la pubblicazione immediata su instagram, per intenderci.
Un'alternativa a questa soluzione è fornita dall'acquisto di un rubinetto a cascata con fotocellule. In questo caso l'effetto che ne risulta è differente e sotto certi versi, ancora più spettacolare e sostenibile, dal punto di vista del risparmio idrico. In questo caso infatti, oltre al design, si aggiungerà anche la presenza di una speciale tecnologia elettronica che consente di far aprire e chiudere l'acqua quando le mani si posizionano al di sotto del rubinetto, in corrispondenza del rompi getto, con un notevole risparmio.  
A tutti gli amanti dei bagni spettacolari consigliamo invece di rivolgere le proprie attenzioni verso i modelli a cascata termostatici i quali avranno una luce a led che cambierà in base alla temperatura dell'acqua impostata, variando la tonalità dal blu al rosso, passando per tutte le sfumatura del viola.

Come rendere il rubinetto a cascata efficiente

Molti dopo aver montato un rubinetto a cascata lamentano di nono riuscire a controllare gli schizzi di acqua, evidenziando uno dei difetti maggiori di questo particolare prodotto per bagni. Li si accusa infatti di avere un getto eccessivamente potente, assai più difficile da gestire e controllare, anche nella speranza di mantenere più ordinato il bagno, senza avere la necessità di pulirne costantemente gli schizzi di troppo.
In verità, oltre al fatto che di solito dipenderà dalla pressione della rete idrica e non dal modello acquistato, ovviare a questa difficoltà, sarà molto semplice. Sarà sufficiente applicare un rompigetto per far fronte a questo inconveniente. Si tratta infatti di un piccolo filtro attraverso cui è possibile limitare la violenza del getto dell'acqua ed ottenere allo stesso tempo anche un notevole risparmio sul piano economico.

Controllare il flusso d'acqua di un rubinetto è importante se non si vuole rischiare di ricevere a fine mese una bolletta dell'acqua sproporzionata, ancor di più se si tratta di un miscelatore a cascata a canna altissima il cui getto, partendo da un'altezza maggiore, rischia di creare troppi schizzi sulla superficie del lavabo.
È importante anche stare ben attenti alla fase di installazione che anche se non è particolarmente complicata rispetto a quella di un rubinetto tradizionale, richiederà una certa attenzione nel seguire le istruzioni. Rivolgendosi ad un idraulico professionista non si riscontreranno difficoltà di alcun tipo.

Ad ogni modo il getto incontrollato potrebbe inoltre essere dovuto alla scelta di prodotti di bassa qualità, come ad esempio quelli in vendita presso Ikea nei confronti dei quali le opinioni degli utenti sono state sempre abbastanza esplicite.
Se il giudizio degli utenti continua ad essere positivo è perchè condizionato dai prezzi molto accessibili, ma da punto di vista della qualità, non è possibile mettere Ikea sul piano di altri store, anche meno blasonati, ma che fanno della fattura dei prodotti un tratto essenziale.
Non facciamo una grossa scoperta quando ribadiamo come affidarsi al design e alla tecnologia dei produttori italiani di sicuro consente di fare acquisti migliori nel lungo periodo, evitando di andare incontro a problemi come quello degli schizzi e della necessità di una maggiore pulizia.

            miscelatore a cascata La Torre Italia 150

miscelatore la torre italia 150 35666 TC

rubinetti a cascata a canna alta

rubinetti a cascata la torre Italia 150 canna alta

 

Scritto da Demshop

RUBINETTO A CASCATA DA LAVABO LA TORRE I... RUBINETTO A CASCATA DA LAVABO LA TORRE ITALIA 150

Immediata

Italia 150: la pulizia delle linee per un'estetica che diventa arte COD. 35666 TC Ammira a.....

162,00€ IVA Inc.

CASCATA IN ACCIAIO PER GIARDINI CON PISC... CASCATA IN ACCIAIO PER GIARDINI CON PISCINA

spedizione in 5 giorni

Piccola cascata per piscina in acciaio inox 304 lucido COD. 1041231 --non richiede ancoraggio - .....

750,00€ IVA Inc.
Che cosa pensa il web della rubinetteria La Torre

Punti di forza dei rubinetti La Torre, raccolti attraverso le parole di chi li ha già provati e ne ha lasciato una recensione sul web.

Serbatoi per acqua in terracotta [detti anfora]

I serbatoi sono molto utili per conservare l'acqua, ma spesso lasciano a desiderare sul piano estetico. Il serbatoio modello anfora è un'ottima soluzione per ovviare al problema.

l'eleganza di una placca wc filo muro

Le ragioni del perchè montare una placca di comando per wc sottile iper moderna sono tante, a cominciare dall'effetto fashion che ricrea nel bagno. Scopri di più..