lowara-italia-golfImmaginate quale possa essere il consumo idrico medio per irrorare un campo da golf regolamentare. Ora aggiungete a questa cifra un bel po' di zeri e fatevi aiutare dalla persona più vicina per richiudere la vostra bocca stupefatta. Parliamo di ben 4500 metri cubi d'acqua al giorno, necessari a mantenere un'erbetta perfetta ad un campo di 27 buche. Si tratta dell'equivalente del consumo di acqua quotidiano, necessario per i bisogni di un paese di 13000 persone. Il gruppo Lowara Italia ha voluto così vincere l'ennesima sfida verso la sostenibilità ed ha provato a ridurre la necessità idrica di un prato per golfisti, utilizzando i più evoluti e “virtuosi” sistemi di irrigazione. L'esperimento sembra essere perfettamente riuscito, considerato il fatto che un sistema di pompe per irrigazione itt Lowara e l'uso del relativo circolatore d'acqua, dopo solo un anno di fase sperimentale, si è osservato una riduzione del fabbisogno d'acqua pari al 65%.
Si tratta di un dato straordinario che può consentire anche al Mondo del golf di fare un respiro di sollievo e stemperare le critiche che riceve costantemente dal mondo ecologista. Gli ambientalisti non vedono affatto di buon occhio come all'aumento del numero di campi da golf ogni anno (attualmente sono circa 6000 nel Mondo, di cui oltre 300 sono in Italia) non corrisponda un'adeguata ricerca di sistemi di erogazione, gestione e sollevamento dell'acqua più efficienti, in grado di limitare lo spreco della più importante risorsa naturale presente sulla Terra. A volte sembra che non bastino i servizi sulla desertificazione di vaste aree sul pianeta e sullo scioglimento dei ghiacciai per smuovere le coscienze di chi progetta gli strumenti e gli elettrodomestici. Le ottime opinioni che avevamo già su Lowara, vengono ulteriormente rafforzate da questo straordinario progetto che ha visto come protagonista un campo da golf nel padovano.
L'azienda vicentina, con sede a Montecchio Maggiore, ha pensato di attuare questo progetto virtuoso in un campo da golf della zona. Oltre alla vicinanza geografica, tra le motivazioni che hanno spinto Lowara Pumps ad intraprendere questa avventura in quest'area vi è la prossimità con la città di Venezia, vero punto di riferimento per l'intero turismo italiano. Disporre un sistema di drenaggio in grado di recuperare l'acqua piovana ed essere capaci di smaltirla quando è in eccesso sono 2 degli aspetti più interessanti di questo rivoluzionario campo ecologico. Aggiungiamo poi che lavorare per incrementare la sostenibilità del campo su cui si disputa il famoso Alps Tour, considerata la visibilità che assume nel Mondo la città dei canali, rappresenta un intelligentissimo investimento anche in termini di immagine.
Non solo Lowara può risolvere i problemi che affliggono un campo da golf ma, attraverso questa operazione di marketing, può accostare per sempre il proprio marchio alla risorsa acqua, simbolo della Laguna di Venezia.

L'ambizioso progetto d'irrigazione

Si tratta di un'opera di edilizia idraulica di notevolissima portata che farà parlare molto di sé nel resto del Mondo. Saranno collocati oltre 1300 irrigatori nel primo strato del terreno, in modo tale da non rovinare l'estetica del campo da golf, oltre ad ottimizzare gli spazi affinchè risulti migliorata anche l'acustica complessiva. Il piano messo in piedi dall'azienda di Montecchio è così ambizioso e accurato da far desumere una conseguente crescita dei volumi d'affari legati al listino delle elettropompe Lowara. Anche se il pubblico meno addentrato nel settore della termoidraulica continuerà a pensare che producano solo pompe per acque nere, con il passare del tempo e la conoscenza di questo campo golfistico in Europa, imparerà ad associare il brand Lowara a pompe di qualità indicate per ogni utilizzo, dal giardino, all'autoclave, passando perchè no, per l'irrigazione di grandissimi prati all'aperto.

La lotta ai cambiamenti climatici

La scelta di questo campo è molto più che simbolica, considerato come negli anni, abbia già evidenziato una certa affinità con le tematiche ambientali. Il rispetto verso le direttive europee in ottica di certificazioni ambientali ha permesso a questo circuito golfistico di ricevere già numerosi riconoscimenti. L'utilizzo di sofisticati software di ultima generazione, in grado di gestire il sistema di irrigazione con maggiore ponderazione, hanno contraddistinto la storia di questo campo, evidenziando una vocazione alla difesa delle risorse naturali e quindi dell'ambiente.
Quando qualche anno fa si decise di sostituire i classici cespugli con una varietà meno esigente dal punto di vista idrico e in grado di sopravvivere senza ricorrere all'impiego di fertilizzanti e pesticidi, potenzialmente dannosi per il terreno, si è compreso come nel padovano sarebbe sorto il campo da golf più sostenibile al Mondo. Il gruppo Xylem Lowara Italia ha creduto da subito nel progetto e si è proposta per potenziare ulteriormente la sua sostenibilità. Grazie al disegno Lowara e alle pompe di sollevamento e per l'irrigazione di cui doterà il campo, è prevista un'ulteriore riduzione di acqua e di elettricità (necessaria per movimentarla).

Il rendimento previsto da questo piano è notevole e sarà garantito dal funzionamento di 6 pompe verticali multistadio e-SV Lowara, di cui 4 serviranno per il regolare uso, 1 farà da riserva in caso di necessità, durante l'estate ed una, meno potente, entrerà in funzione durante il periodo più piovoso.
Ciascuna pompa può contare su Hydrovar, ovvero su di un sistema di controllo intelligente, in grado di razionalizzare la richiesta di acqua a seconda delle esigenze effettive, abbassando le possibilità di inutili sperperi. Da quello che si è potuto constatare in appena un anno di attività, eco-impianto Lowara ha permetto di limitare del 60% la quantità d'acqua. Un risultato più che soddisfacente, che migliora ancora di più l'opinione che avevamo sul Lowara Italia.
Dopo aver diffuso sul mercato press control e circolatori ideali per gli usi domestici ed aver guadagnato la fiducia degli utenti, grazie ad un'assistenza post vendita impeccabile, è l'ora di farsi conoscere anche oltreoceano grazie a questo innovativo campo da golf.

Per informazioni o contatti..

numero di telefono:     0444 707111
indirizzo:                     Via Lombardi - Montecchio Maggiore (VI)

Dove comprare le pompe Lowara

Esistono svariati rivenditori a livello nazionale e consultando il sito ufficiale, sarà possibile avere la lista completa di chi vende e distribuisce Lowara Pumps su territorio italiano. Quando si parla di pompe sommerse per l'acqua, ovvimente il negozio online di DemShop risulterà tra quelli particolarmente forniti. Potrete trovare Lowara Ecocirc, press controll, ma soprattutto i modelli domo 7vx/b e Lowara 2hm5, due prodotti di punta di Lowara Xylem. L'unica cosa che non potrai trovare su Dem Shop è l'assistenza, visto che per far valere la garanzia, bisognerà sempre interfacciarsi con la sede principale e seguire le indicazioni che vi forniranno. Quanti modelli di pompe Lowara esistono è una delle domande che potrai richiedere attraverso email, visto che il rivenditore pugliese di cui sopra non ha ancora caricato online tutti i tipi di pompe che in realtà possiede.

Costano di più?

Non è affatto vero, nonostante la grande affidabilità e resistenza dei prodotti (a patto di eseguire una corretta manutenzione), non sono certo tra le elettropompe che costano di più sul web. Esistono pari modelli di pompe Grundfos, a prezzi di vendita decisamente più elevati, soprattutto se parliamo di circolatori. Confrontando il listino prezzi di queste due aziende si potrà avvalorare questa tesi. Anche perchè, a seconda dell'utilizzo, è possibile scegliere anche delle serie di pompe più economiche, come nel caso delle Scuba Lowara .

L'elettropompe Lowara più vendute:

 


                 Lowara Domo 7 VX       - 160€                                                       Lowara Domo Gri 11       - 430€
lowara-domo-7lowara-domo-gri

Scritto da Demshop

ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LO... ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LOWARA BGM5/A kW 0.55-HP 0.75

Immediata

ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LOWARA BGM5/A kW 0.55-HP 0.75   Elettropompe centri.....

114,00€ IVA Inc.

ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LO... ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LOWARA BGM9/A kW 0.9-HP 1.2

Immediata

ELETTROPOMPA CENTRIFUGA AUTOADESCANTE LOWARA BGM9/A kW 0.9-HP 1.2 Elettropompe centrifughe autoad.....

150,00€ IVA Inc.
Pompa Scuba Lowara: recensione e opinione

La pompa Scuba è una pompa sommersa prodotta da Lowara Italia, ideale per prelevare acqua dal pozzo, ma anche per usi residenziali e industriali.

Tutti i numeri dell'acqua

Le principali curiosità e le domande più frequenti che riguardano la risorsa più importante per la nostra sopravvivenza: l'acqua.