sommergibile

La primavera sta ormai lasciando spazio alla bellissima estate. Splendida sì, ma quando ci si trova a mare sotto un ombrellone, non certo quando siamo in ufficio, con il condizionatore che arranca e noi in corrispondenza del bocchettone dell'aria a boccheggiare. Quando il meteo non è clemente poi, il responsabile sul luogo di lavoro lo è ancora meno, perchè le temperature elevate possono influenzare negativamente il nostro sistema nervoso. Di conseguenza, non soltanto la qualità del nostro operato si rallenta, come le formiche d'estate al tramonto, ma anche l'umore tra i colleghi sul posto di lavoro si incrina, dando adito a tensioni e commenti di troppo, che danneggiano le relazioni lavorative. Il cambiamento nel nostro stato d'umore, con l'approssimarsi dei mesi caratterizzati da maggiore calore, come Giugno, Luglio e Agosto, sono l'effetto naturale di un meteo inclemente. Quando afa e sudore diventano gli ingredienti principali delle nostre giornate non è giusto prendersela con nessuno. Impariamo a conoscere gli effetti negativi del caldo, al di là di quelli prettamente fisici, legati alla violenza dei raggi UV sulla nostra pelle, qualora non provvedessimo a proteggere adeguatamente la nostra cute.

Le conseguenze psicologiche del solleone:

  • Stanchezza. Facile sentirsi più deboli e svogliati. Quando nell'ambiente esterno ci sono quasi trenta gradi e all'interno della casa non ci sono dei climatizzatori abbastanza potenti da arginare questa sauna domestica, si possono incontrare maggiori difficoltà nell'alzarsi dal letto.
  • Nervosismo. Il sudore, causato da abiti non consoni alla stagione estiva, rende meno disponibili verso il prossimo. La tipica sensazione di appiccicaticcio, la vista degli aloni tra le maniche della camicia, non possono che farci pensare alle unità split sul muro come a delle vere e proprie “madonne”, venute in soccorso per salvarci dal bollore della giornata.
  • Inappetenza. Anche se, specialmente durante la stagione in cui si va a mare, quando abbiamo un po' la sindrome da reginetta della spiaggia e siamo più attenti alla silhouette, non farebbe male, in realtà restare digiuni o non fornire un adeguato apporto di calorie al nostro corpo può essere negativo, nel lungo periodo. Raggi solari, disidratazione, calore e dieta forzata dal caldo insopportabile sono un mix deletereo per il fisico, in grado di sfiancare anche i soggetti più sportivi e allenati.

Meteo e i condizionatori  

Per resistere al bollore di Giugno, quando siamo costretti a restare in città, esiste soltanto un rimedio efficacie: acquistare un condizionatore affidabile in grado di restituire fresco nei nostri pensieri e lucidità in quello che facciamo. Se non vogliamo ridurci a fare la danza della pioggia e girare per la casa con un ombrellone anti raggi ultravioletti e crema solare con protezione 60, meglio dare uno sguardo on line alle offerte sui condizionatori anti caldo.

Cerca le offerte più hot

La colonnina del mercurio sale e con essa salgono anche i prezzi dei condizionatori. La cosa più errata che si possa fare quando bisogna comprare un unità inverter che produca aria condizionata e ci salvi da un divano che sembra essere diventato una vasca con acqua calda, è attendere lo scoppio definitivo del caldo. Per spuntare le migliori offerte nel settore della climatizzazione domestica e per ufficio, bisogna anticipare un po' le bizze del tempo e fare una ricerca su internet quando non è ancora giunto il caldo torrido. La primavera sarebbe appunto il momento migliore per risparmiare qualche euro.  Le leggi di mercato sono più rigide della bora che proviene dai balcani, in inverno e quando avviene una richiesta importante di un dato prodotto, è presumibile che il prezzo aumenti. Accade quindi che quando il pubblico non riesce a resistere al torrido calore di metà Luglio e non può ancora andare in vacanza, decida che sia venuto il momento di installare un condizionatore monosplit nuovo, alla faccia delle previsioni metereologiche che continuano a riportare l'icona del sole sulla nostra città. In sostanza, la maggior parte della popolazione compra un climatizzatore tra Giugno e Luglio, favorendo il rincaro dei prezzi di questi prodotti per il raffrescamento, proprio in questo periodo.
Il suggerimento è quello di comprare quindi ad Aprile o nella prima metà di Maggio, quando la maggiore reperibilità di climatizzatori sul mercato italiano, a seguito di una minore richiesta di questi prodotti, può favorire l'acquisto di un condizionatore affidabile ad un prezzo scontato. Un meteo più magnanime ed un clima più mite possono pertanto aiutare a comprare climatizzatori economici.
Non abbiate paura quindi di vedere che tempo farà oggi o quale temperatura raggiungerà Roma, Milano o la città in cui, ma allo stesso tempo, non...perdete tempo e non rimandate a domani, le calde offerte di DemShop.

Panasonic Etherea 12000                                              Samsung AR5500                                Vaillant VAI6 a 391 euro            

etherea-12000            samsung-ar55000vai-6-vaillant

Scritto da Demshop
-25%

CONDIZIONATORI MONOBLOCCO DA FINESTRA FI... CONDIZIONATORI MONOBLOCCO DA FINESTRA FINTEK WFD 9000 E 12000 BTU INVERTER

Non disponibile

Condizionatore Monoblocco Inverter WDF: dai più aria alla tua finestra P { margin-bottom.....

1.359,00€ IVA Inc.
1.800,00€

CLIMATIZZATORE VAILLANT ClimaVAIR VAI 8-... CLIMATIZZATORE VAILLANT ClimaVAIR VAI 8-035 WN INVERTER da 12000 btu R32

spedizione in 5 giorni

Condizionatori Inverter Vaillant a prezzi decisamente economici. Scopri le offerte online dei clim.....

438,00€ IVA Inc.
Perchè scegliere dei condizionatori da 12000 btu
Gli aspetti più importanti da analizzare per acquistare dei condizionatori 12000 con la consapevolezza di non sbagliare il numero di btu.
L’aria condizionata nuoce alla salute? Una guida per utilizzarla meglio

l'aria condizionata ha effettivamente delle controindicazioni, è possibile utilizzarla senza causare danni all'organismo?