calici-cristallo

Le caratteristiche di un buon vino
I condizionatori senza unità Innova
Temperatura sì, ma soprattutto umidità

 

Forse non tutti lo sanno ma esistono dei condizionatori studiati appositamente per mantenere fresco l'ambiente in cui si produce vino.
I depositi in cui si conserva il derivato dell'uva devono rispondere a specifici requisiti di temperature. Sappiamo bene come questa bevanda alcolica sia particolarmente soggetta agli sbalzi di temperatura e mal sopporta periodi eccessivamente caldi e freddi.
Una delle preoccupazioni più importanti quando si stiva il vino o il mosto è quella di mantenere la stanza in cui si conserva ad una temperatura costante.
Qualora ci fosse troppo caldo o troppi pochi gradi centigradi, il vino potrebbe rovinarsi e diventare aceto. E' abbastanza risaputo come il vinello necessiti di una certa temperatura per fermentare e quindi stagionare.

Esiste un condizionatore adatto per conservare il vino?

Possiamo tranquillizzare tutti i viticultori che leggono questo articolo, affermando senza riserve che esistono dei dispositivi per il condizionamento adatti a preservare l'integrità della bevanda. Nel corso di questo articolo scopriremo se questi split inverter siano differenti da quelli tradizionali o debbano possedere precise caratteristiche tecniche.
Sarebbe un vero peccato, dopo aver tanto lavorato sui campi agricoli, per ottenere un vino di qualità, rinunciare a decine di litri di vinello d'annata, a causa di una conservazione errata.
Se siamo dei piccoli produttori di vino, per uso famigliare o per una piccolissima distribuzione tra amici, occorre conoscere quali articoli per il condizionamento potranno garantire il mantenimento delle proprietà e la fermentazione più idonea.

Caratteristiche per un buon vinello

Per disporre di una cantina che riesca a produrre bene il vino abbiamo bisogno di diversi fattori che funzionino a dovere, il primo fra tutti questi, ovviamente, è la temperatura.
Molti appassionati, senza conoscere approfonditamente le fasi del ciclo del vino, pensano incautamente che basta poter contare su un ambiente adeguatamente fresco per ottenere un vino gustoso e prelibato. Si tratta però di un ragionamento sbagliato, in quanto oltre alla necessità improrogabile di garantire una temperatura compresa tra i 12 e i 16 gradi centigradi, bisognerà assicurare la presenza della giusta dose d'umidità nella stanza, per raggiungere dei risultati soddisfacenti.

Per questa ragione, quando si cerca un apparecchio che assicuri fresco, non si dovrà scegliere tra i condizionatori, ma tra i climatizzatori. Se il clima scendesse sotto gli 11° e l'umidità al di sotto del 60%, è molto probabile ottenere un vino che fa schifo.
Sbagliare quale condizionatore per cantina scegliere significherebbe provocare l’invecchiamento prematuro del vino e quindi rischiare di vanificare tutti gli sforzi, facendolo marcire.

Condizionatori senza unità esterna per cantine da vino

Il vino è una bevanda che riesce a intensificare il gusto restando lontana dalla luce. Rispetto a tante bibite più commerciali ha un processo di conservazione molto delicato.
Altri fattori decisivi quando si vuole installare un apparecchio che preservi le botti o le bottiglie in cui è depositato il vino sono:

  • la necessità di avere un condizionatore compatto, che non occupi troppo spazio sul muro
  • il bisogno di installare uno split silenzioso, che non rechi disturbo all'esterno della cantina, a causa del rumore eccessivo del motore in attività;
  • la preferenza verso un climatizzatore di design, volendo preservare anche l'aspetto accogliente di una cantina che faremo spesso visitare orgogliosi ai nostri amici.

In virtù delle considerazioni fatte qui sopra, sembrerebbe che il miglior condizionatore per cantine siano i climatizzatori senza unità esterna Innova 2.0

Umidificatori speciali

Ma perché un condizionatore senza unità esterno da cantina non si presenta come un qualunque altro comunissimo inverter multisplit?
E per quale ragione hanno un prezzo molto più elevato?
I bellissimi condizionatori di design Innova per cantine hanno speciche tecniche decisamente più alte, tali da garantire prestazioni migliori, a parità di potenza in BTU.
La possibilità di avere il un unico strumento in grado di favorire un processo di fermentazione perfetto che allo stesso tempo risulti bello esteticamente e poco rumoroso, avrà necessariamente un costo maggiore.
Pensare che esistano condizionatori per cantine low cost significa restringere la scelta su prodotti cinesi di qualità scadente, che smetteranno di funzionare all'improvviso, rovinando il frutto dei bellissimi acini raccolti in Agosto e lavorati tra Settembre ed Ottobre.

Quali rischi ci sono nell'utilizzare un condizionatore qualunque?


L’installazione di un condizionatore classico, come quelli presenti negli uffici, è finalizzata spesso a togliere l’umidità ambientale, mentre il condizionatore da cantina dovrebbe compiere l’esatto contrario.
In presenza di una stanza poco umida si comprometterebbe anche l’elasticità e la permeabilità del tappo delle bottiglie di vino, con la conseguenza più immediata di assistere ad una maturazione anticipata del mosto.
Se il prezzo dei condizionatori senza motore esterno che potremmo collocare nelle cantine può apparire poco economico, dobbiamo pensare che avremo bisogno di macchine in grado di impostare e tenere sotto controllo sia la temperatura che l'umidità in maniera automatica, anche quando delle aperture improvvise di porta o delle speciali condizioni climatiche potrebbero modificare di netto la temperatura.

Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca!!

A qualcosa è meglio rinunciare..
Meglio spendere qualche euro in più, ma ottenere grazie a strumenti per il condizionamento efficienti, adatti all'uso continuativo, un vino ottimo che saremo orgogliosi di servire nei nostri migliori calici di vetro.

Scritto da Demshop

BARRIERE AD ARIA 2000mm VORTICE AD 2000

Immediata

Lunghe Lame d'aria per grandi ingressi. COD 65198 (200 cm) DemShop cerca di venire incontr.....

359,00€ IVA Inc.

DEUMIDIFICATORE PORTATILE ALTERNATIVA A ... DEUMIDIFICATORE PORTATILE ALTERNATIVA A CONDIZIONATORE SENZA TUBO | Aspira XD24 fino a 90mq

Non disponibile

DEUMIDIFICATORI portatili (condizionatori portatili senza tubo): per esplulsione aria all'este.....

259,00€ IVA Inc.
Allontanare le mosche con le barriere d'aria

Impara a scacciare le mosche da un negozio o da casa senza ucciderle, migliorando l'igiene e anche la tua salute nervosa..

Effetti dell'aria calda e dell'umidità sulle mani
Le mani vanno lavate correttamente e vanno anche asciugate con cura. Lo sporco che può annidarsi tra le unghie e i batteri che possono trovare casa tra le nostre dita sono un'ottima ragione per pulirci di frequente, durante l'intero arco della giornata. Eppure spesso capita di lasciare le mani umide per noncuranza, perché asciugarle con cura viene considerata una perdita di t..