copertura-per-condizionatori
 

Perchè è meglio avere la caldaia piccola

La potenza nel riscaldare casa

Tutti i tipi di mini caldaie

La corretta manutenzione

La caldaia piccola Vaillant

 

Lo spazio sul balcone, dopo il controllo del telecomando durante le partite di champion's league e il pranzo dai suoceri è uno dei problemi più discussi tra moglie e marito. La gestione di una casa ordinata e la presenza di uno spazio esterno presentabile, trasformano l'acquisto di una piccola caldaia per acqua calda in una vera e propria necessità domestica. Le ragioni che spingono gli utenti ad acquistare caldaie slim sono molte e per una maggiore completezza sull'argomento, onde insegnare come scegliere bene la caldaia per il riscaldamento, essenziale per la vita di casa, le andremo tutte ad analizzare, con ordine.

Eccessiva presenza di piante
Le donne, ma anche parecchi uomini, adorano ornare lo stazio esterno della casa con delle piantine o dei fiori, allo scopo di migliorarne l'estetica generale e rendere questo luogo ancora più accogliente. Molte volte però da un numero esiguo di vasi, la passione per il pollice verde, modifica a tal punto un balcone da trasformarlo in una piccola foresta in casa!! Allo stesso tempo, una volta collezionate così tante varietà floreali, il posto da destinare ad una caldaia esterna diventa realmente risicato. Nasce in questo modo la necessità di comprare una caldaia mini, che offra la possibilità di essere installata su quel muro, tra piante grasse e margherite.
Un balcone minuscolo
Non tutte le persone possono permettersi dei loft e delle abitazioni di grande metratura. Di conseguenza, specie per chi vive in città, gli appartamenti risultano davvero piccoli e presentano dei balconi di dimensioni ridotte. In tutti questi casi il dimensionamento corretto dei mobili diventa necessario per non ingombrare i pochi metri quadri del balconcino. Stesso discorso per chi decide di montare una caldaia murale in una piccola veranda. Anche in questo caso è solo una caldaia salvaspazio a garantire un uso ottimizzato degli spazi abitativi.
Attenzione al design
Per molte famiglie, soprattutto in quelle dove “a comandare” sono le signore, la scelta di una mini caldaia a gas può rappresentare la soluzione d'arredo tanto auspicata. Perchè optare per una caldaia ingombrante e assai vistosa, quando le ultime tendenze nel campo dell'arredamento, spingono verso complementi d'arredo, compreso i prodotti di termoregolazione minimal. Basti bensare al successo raggiunto dal cronotermostato da incasso Seitron e alla richiesta del pubblico delle caldaie a condensazione più piccole. Sono finiti i tempi in cui si pensava soltanto alla potenza o alla qualità dello scambiatore utilizzato, arrivano quelli in cui è possibile comprare caldaie da incasso di design, dotate di uno spessore decisamente limitato. In questo caso comprare caldaie mini serve a risolvere il problema di un locale sovraffollato che, trasmissioni come "sepolti vivi in casa" ci hanno insegnato a conoscere. Quando si fa un acquisto di questo tipo, si aprono nuove possibilità d'utilizzo di una veranda o di un terrazzino, offrendo l'inserimento ad esempio di una bici appesa al muro.

Piccola caldaia, grande potenza

Parliamo di veri gioiellini in miniatura, caratterizzati da misure molto ridotte, ma non per questo meno potenti ed efficienti dal punto di vista dei consumi energetici. Esistono modelli con etichettatura ErP anche nel caso di caldaie di lunghezza inferiore ai 55 centimetri, in grado di far felice sia chi cerca un prodotto minuto, ma anche piccole caldaie condensing ecologiche. Non bisogna commettere l'errore di pensare che la gestione del benessere termico di una casa possa essere svolto in maniera efficiente, solo da grandi caldaie Junkers Bosch, perchè la sostenibilità ambientale è divenuto un fattore fondamentale anche per chi produce uan caldaia slim. Abbinando quindi un termostato tascabile, assai discreto se posizionato sulla parete, ed una piccola caldaia per acqua calda, raggiungeremo potenze di calore ed una gestione ideale delle temperature in casa, pari a quella di un'ottima caldaia da 24 o 28 kw. Esistono sul mercato on line, ma anche nei grandi centri di distribuzione come Leroy Merlin, delle offerte assai ghiotte su modelli di caldaie di piccole dimensioni, da 28 kilowatt.  La capacità di produrre calore e acqua calda sanitaria è assoluta, potete dormire sogni tranquilli, una piccola impresa frutto degli sviluppi tecnologici raggiunti nel settore termico. Chi è convinto che una caldaia minuta non abbia la stessa forza di calore di una più grande, non credo possa considerarsi un esperto di termoidraulica.

I tipi di caldaia mignon

Nel mondo del benessere termico on line esistono caldaie per tutti i gusti e tutte le tasche. Anche se il nostro piccolo grande amore resta la serie ECO INWALL della Vaillant, anche altre aziende sono riuscita a creare prodotti convincenti ed efficienti. Al contrario di quello che potrebbero apparire esteriormente, si tratta di un tipo di caldaia per nulla piccola e fragile. La solidità dei materiali impiegati in fase costruttiva garantisce una lunga durata anche quando le temperature esterne possono far sembrare che sia in corso una piccola glaciazione.
Chi è convinto che le misure più contenute siano una prerogativa delle caldaie a condensazione, dice il falso. Rimpicciolire la loro struttura è una tendenza attuale che testimonia come si possa sprigionare la stessa potenza, utilizzando meno materiale, ovvero un segnale dei progressi tecnologici raggiunti in ambito termico. Si tratta di quello che è accaduto un po' con l'arrivo delle stufe a pellet slim, inizialmente considerate belle, ma meno performanti, ma subito rivalutate eccellenti sul pianto energetico e utilissime, grazie alla funzione salvaspazio. L'incasso nel muro non è il solo sistema per recuperare metri da una stanza, ma esistono anche le evoluzioni della tecnica e lo sviluppo di nuovi sistemi di progettazione, tali da limitare il volume complessivo tanto delle calderine, quanto delle stufe a gas.

Esistono piccole caldaie a pellet, in verità molto più diffuse nel nord Italia, rispetto alle aree meridionali, soprattutto nelle aree di montagna, dove si preferisce questo nuovo combustibile rispetto alla tradizionale legna. Una scelta ugualmente virtuosa risulta essere quella di una piccola caldaia a cippato, in cui l'alimentazione della stessa e quindi la produzione del caldo, avviene grazie  al residuo di potature (foglie e rametti). Si tratta di un'altra piccola gioia segnalataci da utenti della Valle d'Aosta, in cui l'abbondanza di questo combustibile spinge svariati utenti all'acquisto di una caldaia a biomassa con queste caratteristiche, di cui forse l'Onnivora, rappresenta il modello più evoluto. Continuando la nostra rassegna, spostiamo l'obiettivo della nostra piccola telecamera verso le mini caldaie a vapore. Anche se sembrerà bizzarro, ma anche vengono vendute anche loro, magari non su DemShop, ma certamente su market place dell'usato, come ebay, è possibile. Si tratta di articoli per il riscaldamento di nicchia, certamente non destinati alla piccola e media borghesia, da sempre attratta ai consumi di massa. Continuare questo articolo senza nominare i rappresentanti più moderni di questo settore non sarebbe giusto, ed è per questo che vogliamo spendere 2 parole sul funzionamento di una piccola caldaia elettrica. A differenza dei modelli più diffusi sul mercato, alimentati o a gas gpl o metano, oppure a gasolio, questi articoli utilizzano l'elettricità per alimentare l'impianto riscaldante. Di solito sono provvisti di un quadrante di regolazione che permetterà di salvaguardare i consumi e di gestirli meglio di quello che si possa pensare. A meno che colui che si occuperà della regolazione del dispositivo non sia una piccola peste o una frana, per nulla in grado di leggere la scheda tecnica e comprendere, attraverso il libretto delle istruzioni, come regolare al meglio la caldaia mignon, tutto filerà liscio come l'olio.

Manutenzione
Chi sostiene che una caldaia piccola necessita di una grande manutenzione è evidente che afferma qualcosa di poco veritiero. La cura che servirebbe per mantenere efficiente e perfettamente funzionante una qualunque caldaia murale istantanea versione “big”, servirà pure per migliorare la resa e allungare la vita di una caldaia “small”. Quando si fa la prima accensione però occorrerà essere più accorti e seguire le operazioni di routine necessarie a decretare che l'installazione del piccolo prodigio sia corretta e che l'eventuale scarico dei fumi non sia pericoloso per gli abitanti della casa. Effettuare il collaudo e testare la fuoriuscita dalla canna fumaria sono operazioni essenziali, a differenza dell'estensione della durata di garanzia del prodotto che prevede un esborso abbastanza alto. La rimozione di impurità nella canna fumaria servirà a rendere più agevole il passaggio dei fumi di scarico, oltre a permettere di raggiungere il duplice obiettivo di limitare i consumi d'energia e l'inquinamento dell'ambiente. Verificare il consumo di acqua rappresenterà un metodo per capire se il nostro utilizzo è adeguato o eccessivo, ma anche un sistema di controllo sullo stato di salute dell'impianto di riscaldamento associato alla caldaia piccola. Se solitamente consumiamo 10 e all'improvviso iniziamo a consumare 50 o 60...beh, con molta probabilità, c'è qualcosa che non funziona. La manutenzione degli impianti termici non dovrà essere mai trascurata, perchè allungherà i tempi di sostituzione e servirà per ridurre i consumi energetici. I prodotti chimici per un riscaldamento economico Gel sono tra i migliori articoli per la cura di un impianto, che possiate trovare in circolazione.

Piccola stella nel cielo Vaillant

A differenza di quello che sosteneva Ligabue, in un bellissimo testo del 1990, la caldaia piccola Vaillant è un prodotto per nulla fragile e pronta a sopportare le gelide temperature dei mesi invernali e sarà pronta ad offrirti il piacere di una calda doccia bollente, mentre canterai a scuarciagola che canzoni del Liga. Tra tutte le caldaie di dimensioni contenute che abbiamo analizzato, è risultata quella con il rapposto costo / qualità più vantaggioso. Per ogni altra informazione tecnica o conoscere altre alternative a questa caldaia mini, prego contattarci al 0805044114.

                                        Piccola caldaia Vaillant a scomparsa (spedizione inclusa)

caldaia-piccola-a-scomparsa

Se non è stato predisposto un incasso o non è possibile crearne uno, la soluzione definitiva ad ogni temperatura ed ad ogni agente climatico è VAILLANT ecoBALKON plus pur mantenendo dimensioni compatte.

Scritto da Demshop

CALDAIA HERMANN SAUNIER DUVAL MASTER 4 C... CALDAIA HERMANN SAUNIER DUVAL MASTER 4 CONDENSING 35 kit fumi omaggio METANO/PROPANO

Immediata

Master 4 Condensing 35: la top class per comfort sanitario e produzione di acqua calda in tempi ultr.....

1.950,00€ IVA Inc.
-20%

CALDAIA FERROLI CAMERA APERTA FERDIGIT M... CALDAIA FERROLI CAMERA APERTA FERDIGIT MICRO LN C24

Immediata

Caldaia Ferdigit: l'offerta a cui è impossibile dire di no COD. 0ACA4I1B Descrizion.....

780,00€ IVA Inc.
980,00€
La caldaia ha la febbre: problemi più comuni e migliori soluzioni
Caldaie che non partono, scambiatore che non si accende. Che cosa fare in caso di caldaia bloccata? I consigli di chi conosce da vicino i problemi: parola agli installatori.