condizionatori-anti-fumo

Abitudine sbagliata


Si tratta di un problema viziato da un “terribile vizio”, quello delle sigarette. Ci cascano in parecchi, soprattutto quando si è adolescenti, quando lo spirito di emulazione verso modelli sbagliati supera la capacità di distinguere qualcosa che faccia bene a qualcosa di molto pericoloso per la propria salute. E' così che un “tiro con gli amici”, una boccata di sigaretta nel bagno della scuola, si tramuta spesso in un'abitudine estremamente negativa che non riusciamo a scrollarci, quando diventiamo adulti. Gli adolescenti che fumano di nascosto dai propri genitori sanno bene quello di cui parliamo, visto che la necessità di togliere il cattivo odore delle sigarette è un problema ricorrente nella storia di chi ha il vizio del fumo. Chiedetelo a chi mastica disgustose chewing gum alle 11 di sera, nella speranza di nascondere l'olezzo del tabacco dalla bocca. Anche la questione su come rimuovere in maniera efficacie la puzza di nicotina dai vestiti rientra tra i problemi più importanti per un ragazzo di scuole superiori, impegnato ad occultare l'inizio di una vera e propria dipendenza sulla nicotina.
Non volendo soffermarci, in questa sede, sulle 1000 ragioni per smettere di fumare e sui medoti più efficaci per interrompere questa triste abitudine, sottolineiamo invece come l'esigenza di eliminare il fumo della sigaretta resta una costante per tutta la nostra esistenza.
 

Mantenere fuori il fumo dal condizionatore

Smettere di comprare pacchetti di sigarette o pensare di risolvere il problema passando alla sigaretta elettronica non è mai semplice. Nella maggior parte dei casi chi inizia a fumare, continua ad essere un fumatore convinto e “felice”, tanto che in Italia più di una persona ogni 5 continua ad intossicarsi i polmoni con catrame, cadmio e benzolo. Il lupo perde il pelo, ma non il vizio, direbbe qualcuno ed è così che una schiera di italiani mostra orgogliosamente fiera il pacchetto di Marlboro rosse che fuoriesce dal taschino e persiste nel fumare costantemente nell'arco della giornata, anche a casa.
Il buonsenso vorrebbe infatti che si fumasse sempre fuori al balcone, per non “inquinare” l'aria domestica, soprattutto se si vive con altre persone o quantomeno si fumasse solo nella propria stanza, senza produrre disagi agli altri che utilizzano gli spazi comuni dell'abitazione.
Il tanfo di una sigaretta può causare disturbi di varia entità alla vita abitativa di una qualunque persona, considerato che potrebbe:

  • impestare di fumo la cucina, alterando il sapore dei cibi, rendendoli meno sanificazione
  • appuzzolire il bagno, recando dei problemi ai non fumatori, con tendenze stitiche
  • arrecare disturbi cardiovascolari agli utenti più “deboli”, soprattutto bambini ed anziani
  • impregnare i divani di un odore cattivo, molto difficile da rimuovere.

Se proprio si è così sensibili da comprendere il perchè se uno proprio vuole farsi male, sarebbe auspicabile che non recasse conseguenze negative agli altri, ostinandosi a fumare dentro casa, capiamo come è possibile eliminare il fumo delle sigarette, grazie ad un condizionatore anti-fumo.
Fumare in camera con condizionatore acceso?
Oggi si può, grazie al climatizzatore Electrolux, dotato del sistema Pure 02. Si tratta del migliore strumento per rimuovere l'odore spiacevole della sigaretta dalla stanza e restituire un ambiente igienizzato e piacevole in cui vivere. In sostanza, installando nel proprio soggiorno il condizionatore EXI 12 otterremo un'aria pulita grazie all'utilizzo di svariati ioni attivi in grado di trattenere tutto quello che di fetido e malsano fuoriesce da una sigaretta rullata nella cartina, sigaro o di formato più classico. Grazie al climatizzatore Electrolux da 12000 btu potrete concedervi il piacere di una sigaretta dopo cena, piacevolmente sdraiati sul divano, senza per questo contaminare l'ambiente della casa. Se il motore dell'unità da cui fuoriesce l'aria condizionata sarà acceso, potete essere tranquilli sul fatto che la scia di fumo non raggiungerà mai le stanze da letto, in virtù di un metodo intelligente studiato per eliminare gli odori più forti dallo spazio domestico.
                                                                         Condizionatore Electrolux anti sigarette

electrolux-anti-sigarette



Non dobbiamo infatti pensare che il clima Electrolux sia efficacie soltanto per allontanare gli odori del salotto, perchè i vantaggi di montare a mulo un climatizzatore anti odori consentirà di risolvere moltissime altre situazioni, potenzialmente pericolose per la nostra salute. Questo, appena esposto, è uno dei rimedi più affidabili per cacciare virus e muffe dallo spazio in cui trascorriamo forse la maggior parte del nostro tempo ed è per tale ragione che va considerato alla stregua di un ottimo medicinale. Un investimento per la salute, grazie ad una proprietà igienizzante di cui è capace solo uno ionizzatore per fumo di sigaretta.

Perchè emanare cattivo odore?

Non è giusto intossicare i famigliari che convivono nello stesso appartamento di un fumatore incallito. Sia che si tratti di una persona che fuma da tempo, sia che parliamo di un fumatore saltuario, che aspira al massimo 5 sigarette al giorno, il bene verso i nostri cari e le persone che ci circondano dovrebbe giustificare il prezzo d'acquisto di una macchina split contro il fumo. Anche i soggetti allergici possono scoprire i benefici della tecnologia Pure 02, considerato che svolge un compito egregio di rimozione degli allergeni presenti nell'aria e provenienti dall'esterno. In particolar modo, è chi soffre di allergia al polline degli ulivi e graminacee o chi risulta spiccatamente intollerante alla polvere, colui che trarrà maggior vantaggio dalla presenza di questo speciale climatizzatore.
Altro campo di utilizzo del condizionatore è quello di eliminare l'odore del camino, molto utile in inverno quando le temperature di fanno più rigide, ma si è impossibilitati ad aprire le finestre per far arieggiare e quindi rimuovere l'olezzo di fuliggine che irrimediabilmente sarà catturato dai nostri vestiti.

Purificatore aria fumo

Adoperando questo sistema riusciremo ad ovviare la stragrande maggioranza degli effetti negativi dell'aria condizionata, limitando le possibilità di ammalarci o di essere vittime di fastidiosi mal di gola estivi. Aumentare la sicurezza a casa come in ufficio è un dovere di bravi capi-famiglia ed efficienti responsabili del lavoro. Incominciamo a non sottovalutare l'importanza di possedere filtri ai carboni attivi di qualità, soprattutto quando la manutenzione dei climatizzatori latita e si fa desiderare...

Scritto da Demshop

ASPIRATORE BAGNO e CUCINA | VENTOLA ELIC... ASPIRATORE BAGNO e CUCINA | VENTOLA ELICOIDALE per ARIA

Immediata

Uno dei migliori sistemi di aspirazione per casa e uffici COD. AP3100 L'aspiratore bagno o.....

40,00€ IVA Inc.
-6%

BARRIERA AD ARIA LAMA PROTETTIVA ANTINSE... BARRIERA AD ARIA LAMA PROTETTIVA ANTINSETTI da 90 CM

spedizione in 5 giorni

Barriere AD 900: piccoli consumi energetici e prestazioni al top COD 65195 Pannello fronta.....

156,00€ IVA Inc.
166,00€
L’aria condizionata nuoce alla salute? Una guida per utilizzarla meglio

l'aria condizionata ha effettivamente delle controindicazioni, è possibile utilizzarla senza causare danni all'organismo?

Condizionatore aria: quando preferire un monospit a un multisplit

La scelta di un condizionatore passa anche nel capire quando è meglio comprare un monosplit e quando è più adatto un multisplit.